[*] Images_Preloading_Alt
Sto caricando l'immagine 0 di 0
Echia Club
Echia Club

Echia Club

L' Echia Club è aperto
dal lunedì al venerdì
dalle ore 7.30 alle ore 21.00

Sabato e giorni prefestivi
dalle ore 8.30 alle ore 20.00

Domenica e festivi
Chiuso.

Per la piscina è in vigore un orario ridotto.
E' prevista una quota d'ingresso.
E' opportuna la prenotazione.
Fitness & Relaxation Centre

L'Echia club, fitness&relaxation center del Grand Hotel Vesuvio, è diventato un indispensabile ed esclusivo punto di riferimento per i nostri ospiti e per un ristretto e selezionatissimo numero di soci. Gli ambienti suggestivi ed avvolgenti, la pace e la magia che aleggiano nel piccolo gioiello del Grand Hotel Vesuvio, rendono questo spazio, in cui marmi, mosaici, cristalli variopinti, legni pregiati, luce, acqua, roccia e morbide linee si incontrano e si fondono leggere, un luogo nato per la cura del corpo e della mente.Cardiofitness, personal training (corpo libero, flex appeal, ginnastica dolce, ginnastica localizzata, aerobica a basso impatto, total body conditioning, walking e jogging) piscina, idromassaggio, sauna, bagno turco, aromaterapia, doccia solare, massaggi, self-service juice&fruits bar e le amenities più ricercate: questi i servizi offerti dal Club.I trattamenti, tutti eseguiti da operatori estetici di eccellente professionalità, utilizzando creme ed olii ipoallergenici, includono anche il massaggio estetico rilassante, linfodrenante, anticellulite ed il trattamento shiatsu.
La parola d'ordine all'Echia Club è benessere, e perchè si possa apprezzare pienamente quest'oasi di pace ed energia, lo staff altamente qualificato del centro offre ad ogni ospite ed ai pochi fortunati titolari dell'Echia Card assistenza costante e personalizzata, curando ogni dettaglio e garantendo riservatezza assoluta. Entrare all'Echia Club significa scoprire ..."un posto incantevole per privacy e magia!!!" (Sabrina Ferilli), "...una dimensione speciale..." (Simona Marchini) e gli ospiti del Club ringraziano "...con affetto e amore" (Ricky Martin), "...per la pace e il benessere..." (Gabriele Salvatores).

La leggenda di un nome, il fascino di un luogo

L’etimo della parola “Echia” è di incerta derivazione, le sue origini oscillano fra il mito di Venere ed Ercole ma, bellezza o forza che sia la radice di questo antico nome, è la storia del monte che si erge alle spalle del Grand Hotel Vesuvio, appunto il monte Echia, a spiegare l’omaggio che l’albergo ha inteso fare alle mitiche pendici. È qui, nelle acque dove la sirena Partenope disperata si precipitò, dopo aver tentato invano di ammaliare l’ineffabile Ulisse, sulle rive del golfo più bello del mondo, che nacque il nucleo urbano più antico di Napoli. È qui, alle falde del monte Echia, che nel IX sec. a.C. i greci fondarono “Partenope”, divenuta più tardi “Palepoli”, la “città antica”.I coloni greci, che non ebbero uguali per la perizia con cui eleggevano le terre esplorate a propri insediamenti, non potevano che fermarsi qui: l’incanto della baia, le lussureggianti pendici, la fecondità del mare, le sorgenti di acqua sulfurea del monte Echia parevano semplicemente un dono divino per le umane delizie.

Prenota Online

Cancella Opzioni
[*] Images_Preloading_Alt
Sto caricando l'immagine 0 di 0
[*] Images_Preloading_Alt
Sto caricando l'immagine 0 di 0